Se proviamo a fare una ricerca in rete per capire cosa è una Landing Page, troveremmo molti pareri contrastanti fra loro. Molti fanno confusione tra la parte tecnica e quella strategica di una Landing Page, perché questa pagina nel tempo si è evoluta e da semplice pagina di atterraggio (da cui il nome), ad una pagina specializzata nell’ vendere o reclamizzare un prodotto.

Ma nello specifico cosa è una Landing Page? Possiamo affermare con certezza che è il posto virtuale dove si deve compiere un’azione, quella azione deve essere attuata tramite un pulsante il “call to action“ che porta il cliente nel più breve tempo possibile al prodotto ed al suo acquisto. Spesso una Landing page può anche coincidere con la nostra Home page, ma il fine ultimo rimane sempre lo stesso portare il visitatore a compiere una precisa azione.

Landing Page cosa è a cosa serve?
Crea Landing page uniche senza codice

Proprio per questo motivo la costruzione di una Landing Page deve essere realizzata con grande cura, per poi avere ottimi risultati da una buona strategia di marketing, infatti molto spesso sia il reparto tecnico che il reparto marketing di un’azienda lavorano a stretto contatto per la realizzazione di questa pagina.

QUALI SONO I PASSI PER PROGETTARE UNA LANDING PAGE?

Prima di capire cosa è e come si costruisce una Landing Page dobbiamo avere una strategia e dovremo capire quali sono i nostri primi obiettivi ed in quanto tempo vogliamo raggiungerli, poi dovremo pensare alle quantità e qui tutto dipende dal tipo di Landing Page, quindi le nostre quantità saranno il numero di contatti mail, vendite o magari una quantità di download a settimana o al mese.

Dopo aver stabilito il tempo e la quantità ci rimane da stabilire il target cioè a chi ci rivolgiamo, vendiamo aspirapolveri? Attrezzi da palestra? Macchine fotografiche? A chi dobbiamo rivolgerci? Donne o uomini? Adulti o ragazzi? Insomma la nostra mission è centrare il più possibile il nostro pubblico, il nostro target.

Senza soddisfare i tre punti principali TEMPO, QUANTITA’ E TARGET non possiamo pensare di iniziare a costruire la nostra Landing Page, perché difficilmente porterebbe dei risultati degni di nota.

Landing Page cosa è a cosa serve?
Crea Landing page uniche senza codice

CREARE UNA LANDING PAGE CON UN PAGE BUILDER?

Per creare una Landing Page ci basta, per chi non fosse in grado di costruirla tramite codice, un classico Page Builder, come ad esempio Elementor, tanto per citarne uno, il quale grazie ad un tema WordPress può creare spazi, form, immagini e testi.

Quindi avrai bisogno di un piano hosting, il mio consiglio è Keliweb piani hosting ad un prezzo davvero competitivo, poi avrai bisogno di un CMS (cosa è? è un content managment system) e qui ti consiglio senza alcun dubbio WordPress, essendo il più pratico, intuitivo e più diffuso sul mercato, poi è totalmente gratuito e la cosa non guasta mai.

Non essendo questo un articolo di grafica, ti parlerò principalmente dei contenuti che la tua Landing Page deve avere. I contenuti devono essere importanti e coinvolgenti, devi riuscire a spiegare il perché la tua offerta/prodotto è da non perdere per chi sta visitando la tua pagina in quel momento.

La tua Landing Page oltre ad avere una presentazione accattivante deve avere recapiti social e recensioni positive dai tuoi testimonials ben visibili, ricorda di essere conciso, e se lo hai una video presentazione con un tono di voce che non sia di disturbo e che i colori della tua pagina catturino l’attenzione del tuo potenziale cliente.

CONSIGLI PER UNA BUONA LANDING PAGE

Di seguito ti indicherò quali sono i migliori consigli da seguire per la costruzione di un buona Landing Page, seguirli ti aiuterà a creare un ottima base da cui partire ed affinare col tempo in base al tuo progetto.

I TITOLI

Sono una parte fondamentale, sarà la prima cosa che il vostro utente vedrà, quindi devono essere di dimensioni superiori rispetto al resto dei testi e devono essere concisi e d’impatto, cioè devono subito catturare l’attenzione del lettore colpire sul il nostro target.

LA SCRITTURA

L’arma essenziale di una Landing Page è la scrittura che deve essere semplice, di piacevole lettura ma in grado di catturare l’attenzione del lettore, per cercare di generare più conversione possibile. E’ molto importante studiare bene i testi che dovranno accompagnare il prodotto, perché un testo errato porterà inevitabilmente il lettore fuori dalla vostra pagina.

CERTIFICAZIONI

Per dare più sicurezza al lettore inserite i certificati di qualità del vostro prodotto, se ne siete in possesso o se il prodotto è certificato, perché questo aumenta la fiducia del lettore nel vostro prodotto e sarà più semplice portare a termine l’acquisto.

I PULSANTI

Avevo già accennato precedentemente che i pulsanti sono “call to action” cioè portano ad un azione, quindi il testo nel pulsante deve stuzzicare e portare il lettore subito alla pagina d’acquisto. I pulsanti devono essere reattivi ed il tempo di caricamento ridotto al minimo.

LE FOTO

Le immagini che dovremo utilizzare devono essere originali, accattivanti ed in grado di identificare subito l’efficacia del prodotto. Creare la giusta giornata fotografica che giri intorno al prodotto è fondamentale per poi scegliere le migliori foto per il nostro prodotto. Ricordate originalità e qualità per una Landing Page di sicuro impatto visivo.

Landing Page cosa è a cosa serve?
Crea Landing page uniche senza codice

TESTIMONIALS

Un altro aspetto fondamentale nella nostra Landing Page, sono le testimonianze dei nostri clienti e queste devono essere positive e veritiere. Questo aspetto infonde maggiore sicurezza nel lettore per riuscire a convertire in acquisto il prodotto che stai reclamizzando.

FONT E SFONDO

Le font non sono da sottovalutare, meglio utilizzare font semplici e chiare e che siano ben visibili anche su dispositivi mobili. Per lo sfondo ti consiglio che sia in linea con il tipo di prodotto reclamizzato e sempre in linea con la psicologia dei colori per il marketing web, cioè l’emozione che ogni colore suscita in chi lo guarda.

psicologia dei colori marketing

CONSIDERAZIONE FINALE

In queste poche righe ho cercato di spiegarti o meglio darti consigli su cosa è e come si costruisce una Landing Page, però lasciatemi fare un ultima considerazione, quello che veramente paga è la chiarezza, inserite informazioni vere e corrette non rincorrete la vendita immediata piuttosto createvi una credibilità che nel tempo riceverà apprezzamento e vi darà più frutti di quelli che speravate. Non dimenticate di sfruttare i social network o se lo riterrete necessario campagne pubblicitarie ad hoc. Rispetta le indicazioni che ti ho dato e vedrai riscontri veri, migliorati di continuo per una crescita stabile.

Se l’articolo è stato di tuo gradimento, ti chiedo gentilmente di condividerlo sui tuoi social , seguici per aggiornamenti sui nuovi articoli cliccando i social sottostanti.


Snippet not selected.

immagine pop up newsletter ebook

SCARICA GRATUITAMENTE

 

INSERISCI IL TUO NOME E LA TUA E-MAIL 

Subito in regalo per te il file PDF scaricabile con la guida per velocizare il tuo sito web.

Non esitare ed entra a far parte della famiglia Webbydoo. Riceverai solo pdf utili per wordpress appena saranno disponibili, nessun altra tipologia di mail.

Controlla casella spam se non arriva, e segna come buono.

GRANDE SEI DEI NOSTRI!

Pin It on Pinterest