La migrazione di un sito web WordPress può essere un’esperienza a volte fastidiosa e direi anche noiosa per certi versi, che si tratti di migrazione da un host ad un altro, che sia una migrazione di un sito web da locale a server live o che sia da server live ad uno locale.

Uno strumento semplice e intuitivo per portare a termine con facilità questa operazione è il plugin wordpress All-In-One WP Migration che per noi di Webbydoo.it rimane lo strumento preferito da utilizzare. È senza alcun dubbio è sicuramente uno dei migliori plugin gratuiti per la migrazione di un sito web wordpress. Questo articolo vi mostrerà come migrare il sito web da un’installazione WordPress locale a un server live io ti consiglio TopHost, leggi il mio articolo qui.

Versione gratuita

In questo esempio utilizzeremo la versione gratuita del plugin wordpress All-In-One WP Migration, che presenta limiti per la dimensione del sito di trasferimento. Per le estensioni a pagamento se ne avrete bisogno,vi consiglio di consultare il sito ServMask

Migrazione di un sito WordPress con All-In-One WP Migration

Vediamo la guida passo per passo alla migrazione di un sito WordPress con il nostro fantastico plugin wordpress:

  • Fai LOG IN al tuo sito web in Locale ( cioè quello che vuoi spostare ) e appena sei sulla Bacheca dirigiti su Plugin.
  • Una volta su Plugin seleziona Aggiungi nuovo dal menu di sinistra.
  • Scrivi nel campo di ricerca in alto a destra “All in one WP Migration”, quindi fai clic su “Installa ora” assicurati che sia il plugin corretto della ServMask.
  • Una volta installato clicca Attiva sul medesimo pulsante che hai usato in precedenza per l’installazione.
all in one wp migration plugin wordpress

Ora che abbiamo installato ed attivato il nostro plugin possiamo iniziare il nostro faticosissimo lavoro.

  • Nel menu della barra laterale sinistra di WordPress cerchiamo ” All-In-One WP Migration ” e con il mouse una volta sopra di lui clicchiamo Esporta.
  • Poi clicca ESPORTA SU e all’ apertura del menù a tendina seleziona l’opzione FILE.
all in one wp migration salvataggio file in pc per migrazione sito wordpress
  • Appena selezionato FILE si avvierà il controllo di compatibilità per i componenti del sito, alla fine del processo il plug-in sarà pronto e potrai fare clic sul pulsante nella finestra comparsa per scaricare il file DOWNLOAD ( nomesito ). Il file scaricato dovrà essere salvato in una cartella sul computer che vi sarà facile ritrovare il file avrà un’estensione .wpress non modificate tale estensione perchè causerà il fallimento della migrazione, quindi lasciala così com’è.

Possiamo dire che il difficile è stato già fatto infatti si dovranno ripetere anche per l’host online i stessi passaggi sino al passaggio di attivazione del plugin wordpress. In breve, ricerca del plugin > installazione > attivazione. Semplice no? iniziamo il secondo step importare il sito web salvato nel ” nuovo sito online”.

  • Sul tuo nuovo sito wordpress (quello online), vai su All-In-One Migration e seleziona “Importa da”.
  • Ricerca il file .wpress che avevamo precedentemente scaricato e salvato sul PC ( oppure dal basso della barra Browser ) e trascinalo nella finestra per avviare l’importazione.
caricare il file salvato per la migrazione del sito wordpress

Il plugin wordpress All-In-One WP Migration inizierà il lavoro di decodificazione e scompattamento del file ricevuto e vi mostrerà il tutto tramite una barra di completamento, lasciate lavorare il plugin fino a nuovo messaggio.

migrare sito wordpress,
migrazione sito wordpress,
all in one wp migration,

Al termine della valutazione e quindi della barra verde al 100% fare clic su “PROCEDI”. Dato che stiamo creando una nuova installazione, non devi preoccuparti che il nuovo sito venga sovrascritto dato che non esiste, per questo motivo stiamo imparando come fare una migrazione di un sito web tramite plugin wordpress.

migrare sito wordpress,
migrazione sito wordpress,
all in one wp migration,

Una volta ricevuta la conferma che l’importazione e quindi la sovrascrizione è avvenuta con successo, ci dobbiamo disconnettere dalla nostra BACHECA, quindi accedere nuovamente, però non dobbiamo dimenticare che abbiamo importato e sovrascritto tutti i dati dalla nostra installazione in Locale.

Il nuovo sito LIVE include sia un nuovo username e la tua vecchia password, ovvero i nominativi che usavi per accedere a wordpress in Locale, magari utilizzando Desktop Server, come avevo già consigliato in un mio articolo precedente leggi qui.

migrare sito wordpress,
migrazione sito wordpress,
all in one wp migration,

Ultima cosa importantissima da fare per completare il nostro lavoro tramite il plugin wordpress All-In-One WP Migration è andare nel menu wordpress di sinistra, selezionare “Impostazioni > Permalink“, quindi fai clic su “Salva modifiche“, gli sviluppatori raccomandano di salvare per due volte .

Per la migrazione di un sito web non serve modificare alcuna delle informazioni predefinite sulla struttura del permalink. Ai fini della S.E.O. e per una migliore tracciabilità nei motori di ricerca ti consiglio di selezionare sempre NOME ARTICOLO come in figura, se non lo hai fatto, salva due volte e il gioco è fatto.

migrare sito wordpress,
migrazione sito wordpress,
all in one wp migration,

Questo è tutto quello che dovevamo fare per la migrazione di un sito web wordpress, ti dico la verità a scriverlo è stata lunga ma a farlo ci vogliono davvero pochi minuti! Reputo davvero fantastico questo plugin wordpress, All-In-One WP Migration è davvero un tool unico.

Controlla il tuo nuovo sito wordpress per assicurarti che tutto funzioni nel modo giusto. La dimensione massima che possiamo trasferire gratuitamente è di 512 MB.

Quali host usare per wordpress?

Io di solito uso e consiglio tre piattaforme Hosting le uniche che consiglio in base ai piani di creazione del sito:

1- TopHost.it è un hosting economico ottimizzato per WordPress e con la possibilità di avere dominio e piano Hosting a meno di 20 euro l’anno, con loro il basso prezzo non equivale a scarse prestazioni anzi ne rimarrete colpiti.
2- ServerPlan.it è un hosting di alta qualità una compagnia completamente italiana con server di ultima generazione, tra le poche in italia che si battono con i giganti del web.
3- Siteground.com è in questo momento il top che si possa trovare sul mercato, consigliato dallo stesso wordpress anche qui è possibile avere per il primo anno un dominio e un piano hosting con meno di 70 euro l’anno

Volete saperne di più? leggi i miei articoli su TopHost e su Siteground, l’articolo su ServerPlan arriverà presto.

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Hai qualcosa da aggiungere? Un avviso da condividere? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi o per dare un contributo, leggi anche gli altri articoli del mio blog. Ti ringrazio per il tuo aiuto in anticipo!


immagine pop up newsletter ebook

Iscriviti allaNewsletter

 

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime notizie e gli aggiornamenti dal nostro team.

Subito in regalo per te il file PDF scaricabile con la guida per velocizare il tuo sito web.

Non esitare ed entra a far parte della famiglia Webbydoo.

GRANDE SEI DEI NOSTRI!