Keliweb è tra i migliori hosting italiani 2020

Keliweb è tra i migliori hosting italiani 2020

In questo mio articolo vi parlerò di Keliweb che a mio avviso è uno dei migliori hosting italiani, la sua sede è a Cosenza oltre a servizi hosting si occupa anche di registrazione di domini e PEC. Possiamo affermare con tranquillità che Keliweb è l’hosting ideale per creare siti con WordPress, Joomla, Prestashop o persino Magento. L’azienda Keliweb, la lingua del sito che l’ubicazione dei server sono posizionate in Italia, quindi possiamo essere davvero orgogliosi di un nostro cosi efficiente prodotto.

keliweb hosting dedicato a te home page immagine

Iniziamo a scoprire le caratteristiche dell’hosting tutto made in italy Keliweb, ormai affermatosi sia tra gli addetti ai lavori che dai semplici user, uno dei migliori hosting presenti in Italia.

Ad oggi si può tranquillamente asserire che SiteGround riesce ad offrire il miglior servizio clienti sul mercato, questo non lo dico io ma i numeri in rete e tutte le migliaia di recensioni che si possono trovare. Nonostante questo Keliweb è il nostro Davide che comabatte contro Golia, infatti è ini grado di offrire ai propri clienti un servizio assistenza veloce ed affidabile, con un team di esperti pronti a risolvere molti dei problemi che ti si possano presentare.

Il servizio però non è 24/7 ma si divide dal Lunedi al Venerdi con i soliti orari di ufficio, quindi dopo le 18:00 tutti a nanna fino al giorno dopo. Comunque offrono assistenza via Live Chat, via Ticket e via numero Verde 800.97.40.99.

Le qualità e le performance dei loro server sono di tutto rispetto ed hanno un grado di affidabilità e sicurezza con un rating molto alto, un ottima notizia per ogni cliente che abbia intenzione di usare Keliweb, oltretutto è tra le poche compagnie in italia e nel mondo a rilasciare nude e crude le principali caratteristiche dei loro server.

keliweb hosting datacenter DC2

In Italia, ci sono altre compagnie Hosting oltre Keliweb ( nella mia pagina hosting puoi verderne alcune ), alcune sono poco efficienti ed altre nonostante siano piccole realtà riescono comunque ad essere molto performanti. Keliweb gode di grande credibilità ed un ottima reputazione in Italia, possiamo affermare che Keliweb è un’azienda italiana che rende orgoglioso il nostro paese della sua esistenza. Keliweb è un azienda in continua fase di sviluppo, si migliora di continuo investendo su stessa, la sua espansione in Europa è un dato di fatto per questo ha reso accessibile il suo sito anche in lingua inglese www.keliweb.com.

PIANI HOSTING KELIWEB

Keliweb mette a disposizione una serie di pacchetti di hosting condivisi, hosting WordPress, Prestashop, Magento, Joomla, VPS e server dedicati. Keliweb offre alle Web agency anche piani hosting reseller. Tutta questa abbondanza di piani hosting viene offerto a prezzi davvero concorrenziali e devo dire tra i più bassi d’Italia. Parlare di tutti sarebbe davvero difficile in questo post, quindi mi dedicherò maggiormente al PIANO WORDPRESS.

keliweb hosting domini server dedicati soluzioni cloud

Keliweb offre principalmente i sottoelencati tipi di piani hosting:

  • Keli User – Hosting economico
  • Keli Pro – Hosting professionale
  • Keli CMS – Hosting ideale per i CMS come WordPress, Joomla, Magento e Prestashop
  • Keli SSD – Hosting certificato SSL

Ogni piano ha delle caratteristiche uniche che lo rendono ideale per un progetto o per un altro, quindi ti esorto a vistare il sito Keliweb per capire quale piano sia il più ideale alle tue esigenze. 

IL PIANO HOSTING WORDPRESS

Vista ormai la grandissima fetta di mercato che ha sempre più guadagnato WordPress, Keliweb ha preparato un pacchetto entry level appositamente per questo CMS divenuto ormai il più amato e utilizzato per la creazione di siti web, blog o e-commerce.

keliweb hosting wordpress

Il piano di hosting WordPress ha incluso in ogni suo pacchetto le specifiche che vedete in alto, parziale nel più economico pieno nel più costoso, come possiamo vedere nell’ immagine che segue:

keliweb hosting offerte wordpress su misura

WordPress START

  • Dominio GRATIS
  • 1 vCore CPU
  • 5GB SSD Spazio Web
  • 2GB RAM dedicata
  • 1 Sito web
  • Tool Migrazione

WordPress Play

  • Dominio GRATIS
  • 2 vCore CPU
  • 50GB SSD Spazio Web
  • 4GB RAM dedicata
  • 1 Sito web
  • Tool Migrazione

WordPress Premium

  • Dominio GRATIS
  • 2 vCore CPU
  • 100GB SSD Spazio Web
  • 6GB RAM dedicata
  • 5 Siti web
  • IP Dedicato italiano
  • Migrazione assistita

WordPress Corporate

  • Dominio GRATIS
  • 4 vCore CPU
  • 100GB SSD Spazio Web
  • 8GB RAM dedicata
  • 10 Siti web
  • IP Dedicato italiano
  • Migrazione assistita

Ogni piano Hosting WordPress di cui sopra non ha l’iva inclusa nel prezzo, sarà quindi l’unico sovrapprezzo che vedrete nel vostro carrello a spesa finale, avrete comunque la possibilità di scegliere altri optional (servizi) per il vostro sito web durante il processo.

keliweb hosting opzioni carrello piano hosting

Come potete vedere nell’ immagine Il dominio (fittizzio) dopo la ricerca è incluso nell’ offerta, infatti per Keliweb il dominio è gratuito per le estensioni .IT, .COM, .EU e questa è davvero una buona notizia per rendere il prezzo più economico. Come potete vedere avrete delle opzioni già segnate ed altre da segnare, non dimenticate di mettere la spunta su WordPress preinstallato cosi da rendere la sua installazione automatica, Site Lock e Certificato SSL inclusi.

Qualità e caratteristiche di Keliweb:

  • Dominio Internet gratis per sempre con le estensioni .it, .com, .eu, sia con registrazione che con trasferimento del dominio.
  • Attivazione istantanea non appena avrai effettuato l’acquisto il tuo sito sarà subito online, anche se in realtà a volte non è cosi immediato.
  • Statistiche analitiche gratis. Ogni piano hosting ha un sistema di analisi (Analytics) per monitorare le statistiche delle visite, delle visualizzazioni alle pagine del nostro sito/blog e molte altre funzioni, in questo modo non dovremo scaricare plugin per il monitoraggio e lasceremo il nostro sito più leggero e reattivo.
  • Pannello di controllo cPanel/Plesk. Il migliore e più diffuso tra gli hosting è semplice ed intuitivo come pannello di controllo davvero alla portata di tutti.
  • Migrazione. Keliweb ci mette a disposizione un tool di migrazione che ci permette di trasferire il sito e le email dal provider che stiamo ancora utilizzando.
  • Chat. La chat, per un collegamento veloce non ha deluso le mie aspettative ho provato a contattarli per porre delle domande mentre scrivevo questo articolo e in sincerità ho ricevuto risposte esaustive e tempestive.

QUALI SONO I PRO E I CONTRO?

Pro:

  • Prezzi concorrenziali con il resto degli Hosting Italiani e non.
  • Piani Hosting ben strutturati sia quelli di base che di alta fascia
  • Italiano al 100% è assurdo dare per scontato che chiunque in Italia possa aver a che fare con Host in lingua straniera.
  • Risparmio sui piani triennali sino a circa il 42%, un vero affare.
  • Assistenza tempestiva e italiana.
  • Server in Italia

Contro:

  • Assistenza a volte non risolve subito.
  • Spazio web limitato

RECENSIONI IN RETE:

Come già ho scritto in altri articoli di solito si pensa che questi articoli di blog come il mio siano creati ad arte per guadagnare qualcosa, e in molti siti questo accade davvero anche nel mio post ci sono link dove io potrei guadagnare qualcosa. Esistono però siti autorevoli che vivono grazie alle recensioni di persone vere che scrivono il loro giudizio, quindi vi esorto alla lettura delle loro recensioni su questi siti:

  • Trustpilot è sicuramente il più famoso e autorevole del settore, qui Keliweb su 476 recensioni ha un valore di 4,9 su 5 stelle, credo sia già chiaro l’apprezzamento e pochissime altre parole, vi esorto comunque a dare un’occhiata.
keliweb hosting recensione trustpilot
  • Qualehosting un altra autorevole fonte di recensioni per hosting web porta un punteggio di 4.8 su 5, quindi anche qui credo ci sia poco da dire. Ma vi esorto davvero a cercare in rete e difficilmente troverete recensioni negative.
keliweb hosting recensione qualehosting
  • Websiteplanet da molti anni ormai recensisce host, temi, plugin e tanti altri software porta un punteggio di recensione di 4.8 su 5, vedrete che sarà davvero difficile trovare recensioni negative, ciò non toglie che ci sono ma ciò che conta è la maggioranza.
keliweb hosting recensione websiteplanet

Conclusioni:

Ci sentiamo di consigliarvi tranquillamente l’acquisto di un piano hosting con Keliweb?

La risposta che possiamo darvi come Webbydoo.it è assolutamente positiva e possiamo scommetterci che non ve ne pentirete, ne trarrete molti vantaggi principalmente per la velocità che il vostro sito web acquisirà e poi essendo anche un host abbastanza economico avrete la possibilità di investire il risparmio accumulato sulla promozione del vostro sito web, come ultimo consiglio ti esorto a comprare subito il piano triennale per avere un risparmio sino al 42%.

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Hai qualcosa da aggiungere? Un avviso da condividere? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi o per dare un contributo, leggi anche gli altri articoli del mio blog. Ti ringrazio per il tuo aiuto in anticipo!


WordPress: 7 plugin indispensabili gratuiti da conoscere

WordPress: 7 plugin indispensabili gratuiti da conoscere

Chiunque utilizzi il CMS WordPress deve gioco-forza imparare a trattare con i plugin, che siano essi legati alla sicurezza, all’ottimizzazione SEO, al caricamento di file o plugin per la creazione di form di contatto. I plugin sono quelle estensioni che aiutano a svolgere compiti specifici in WordPress, un po come le nostre App sui celllulari ci permettono di svolgere funzioni extra, rendendo smart il nostro telefonino.

Quindi possiamo dire con certezza che sono i plugin la marcia in più del più famoso CMS sul mercato cioè WordPress, infatti grazie alla loro semplicità di installazione e di uso ne fanno lo strumento più usato per la creazione di siti web. WordPress è un CMS ( content managment system ) gestionale ed ogni amministratore di un sito che utilizzi questo software dovrebbe conoscere almeno questa lista di 5 plugin indispensabili che ti sto per svelare.

Prima di continuare voglio farti presente che questa è una lista, per persone che non hanno vere e proprie competenze di codice e programmazione, quindi sono alla portata di tutti coloro che hanno un minimo di dimestichezza con WordPress.

Quindi bando alle chiacchiere e iniziamo la nostra lista di plugin indispensabili:

1 – Rankmath – WordPress SEO Plugin

Wordpress SEO Rank Math plugin indispensabili wordpress

Rankmath è uno dei plugin indispensabili per ogni sito WordPress, ad oggi è l’unico plugin che fa tutto ciò che serve per quanto riguarda la SEO in-page, cioè potete ottimizzare lato SEO anche le pagine del vostro sito e non solo i post del vostro blog. È un pacchetto gratuito davvero completo, fornito con uno strumento di analisi SEO davvero impeccabile, hai integrato Google Search Console (da collegare), consigli sulla ricerca di parole chiave, monitoraggio pagina 404, ha incorporato sia il modulo Redirect che quello per la Sitemap.

Rank Math è cosi evoluto che possiede in se le funzionalità di almeno sette diversi plugin, che dovresti avere nel tuo sito. È uno strumento SEO fantastico e semplice da settare ed imparare anche per il novizio, è un plugin all-in-one (tutt’in uno) che ti aiuta a classificarti facilmente su Google. Leggi il mio articolo dedicato a Rank Math.

Possiamo facilmente dire che Rank Math vince a mani legate la gara con i propri competitor di plugin SEO per WordPress.

2 – Add to Any Share Button

Add to any share button plugin indispensabili wordpress

Add to Any Share Button è un altro dei plugin indispensabili per WordPress, è un plugin di condivisione come si può facilmente evincere dal nome, si usa principalmente per tutti i siti web che fanno dell’ attività blog e quindi dell’ informazione il loro “core” principale, il fatto però di essere molto semplice e versatile lo rende perfetto anche per moltissimi siti vetrina.

Semplicissimo da installare, basta fare una ricerca tramite la DASHBOARD del tuo sito WordPress nella sezione plugin e poi nel riquadro ricerca scrivi Add to Any Share Button.

Una volta caricato e poi attivato potremo configurarlo alla voce impostazioni, avremo a disposizione due pannelli:

  • STANDARD – configurazione generale dei pulsanti
  • FLOATING – configurazione di posizionamento

Non appena inizierete la vostra personalizzazione rimarrete sorpresi dalla facilità di personalizzare un vastissimo numero di pulsanti di condivisione, infatti ne possiede quasi un centinaio sempre aggiornati, non vi preoccupate i più famosi sono tra i primi ad essere mostrati, comunque sono tutti visivamente facili da individuare.

Add to any share button control panel plugin indispensabili wordpress

Per questo plugin indispensabile non è richiesto avere alcun tipo di account ne una qualsiasi registrazione. Le statistiche di Google sono integrate e tutte le icone sono responsive perchè create in .svg.

3 – Cookie Notice

cookie notice plugin indispensabili wordpress

Cookie Notice è davvero uno dei plugin indispensabili nel nostro sito web e alla conoscenza di ogni amministratore di siti creati con WordPress. E’ stato sviluppato dalla software house Digital Factory un gruppo stimato e di assoluto valore, questo plugin ci permette di aggiungere un banner collegato all’informativa della cookie policy in modo che noi possiamo essere in regola con il GPDR.

Semplicissimo da installare, basta fare una ricerca tramite la DASHBOARD del tuo sito WordPress nella sezione plugin e poi nel riquadro ricerca scrivi Cookie Notice. Dopo averlo scaricato ed attivato è posizionato nella voce Impostazioni della nostra dashboard.

Cookie notice control panel plugin indispensabili wordpress

Di seguito solo le più essenziali personalizzazioni, ma scorrendo verso il basso tutto il pannello nelle impostazioni potrete trovare molte opzioni da cambiare a vostro piacimento.

  • Permette di modificare il messaggio del banner e l’intestazione dei pulsanti
  • Si può configurare il comportamento del link al click sul bottone
  • Permette di abilitare il link alla privacy policy
  • Permette all’ utente di abilitare la possibilità di rifiutare i cookie di terze parti non funzionali.
  • Si ha la possibilità di scegliere il posizionamento del banner e configurare lo stile
  • I coders, cioè i più esperti nel codice anno la possibilità di implementare script aggiuntivo
  • Da quando ha avuto inizio la pandemia si sono adeguati alla situazione del Corona virus, ora offrono anche la possibilità di aggiungere un banner dedicato, in modo da monitorizzare il livello dei contagi.

Vi ho elencato solo alcune delle possibilità di personalizzazione del plugin, sperimentate le varie opzioni che vi si presentano per renderlo più compatibile possibile con il vostro sito web.

4 – SVG Support

SVG Support control panel plugin indispensabili wordpress

SVG Support è anch’esso uno dei plugin indispensabili nel nostro sito web ed anche alla conoscenza di ogni amministratore di siti creati con WordPress. E’ un plugin importante perchè ci permette di importare nella nostra libreria file vettoriali .svg che WordPress in nativo non supporta.

Per sopperire alla mancanza di poter caricare immagini con sfondi trasparenti, WordPress da la possibilità di caricare immagini con estensione .png o con sfondo definito .jpeg, il problema di questi formati si presenta nel momento che vogliamo caricare o aggiungere icone o loghi sulla nostra pagina, per essere sicuri che il nostro logo sia responsive è consigliato utilizzare file .svg perchè essendo file vettoriali possono essere infinitamente scalabili essendo punti nello spazio e non immagini basate su pixel.

Semplicissimo da installare, basta fare una ricerca tramite la DASHBOARD del tuo sito WordPress nella sezione plugin e poi nel riquadro ricerca scrivi SVG Support. Dopo averlo scaricato ed attivato lo potrai trovare sempre in impostazioni.

SVG Support control panel plugin indispensabili wordpress

Utilizzo:
Puoi semplicemente caricare file SVG nella tua libreria multimediale come qualsiasi altra immagine. Assicurati di selezionare “Limita agli amministratori” accedendo alle impostazioni, se desideri consentire solo agli amministratori del sito web di caricare file SVG. Semplice no? passiamo al prossimo.

Non sai utilizzare un programma per creare svg? Vai al mio corso su UDEMY: INKSCAPE: Il videocorso in italiano

5 – Revive Old Posts

revive old post plug in indispensabili wordpress

Revive Old Post è sicuramente tra i plugin indispensabili per WordPress, che io stesso uso sul mio sito, è stato creato per aiutare gli amministratori ad aumentare il traffico del loro sito web, il plugin condivide automaticamente post e contenuti dal proprio sito web alle più importanti piattaforme social come Facebook e Twitter in modo gratuito, mentre per le rimanenti serve il premium per condividere su Google My Business, LinkedIN, Instagram, Tumblr e persino Buffer. Riesce facilmente a far crescere i follower sui vostri social media e riesce a mantenere i follower esistenti molto coinvolti data la continua ri-condivisione dei post pubblicati.

revive old post plug in indispensabili wordpress

Questo plugin è disponibile sia in versione free (con ovvie limitazioni) che in versione premium, Revive Old Posts è un plugin davvero potente ed utile per chi punta sul blogging. E’ davvero utile per tutti quei social network dove un post ha vita media intorno ai 20 minuti circa come ad esempio Twitter, il cui post si perderà inevitabilmente nel flusso dei post della Home page.

6 – Akismet Anti Spam

Akismet Anti-Spam plugin indispensabili wordpress

Akismet è tra i più importanti plugin indispensabili per WordPress, almeno per tutti coloro che hanno un blog infatti la maggior parte delle volte è preinstallato nel tuo piano hosting. Questo plugin controlla lo spam nei tuoi commenti e impedisce che il tuo sito pubblichi contenuti dannosi. Puoi esaminare lo spam nella schermata di amministrazione del tuo blog.

Le caratteristiche principali sono:

  • Controlla automaticamente tutti i commenti e filtra quelli che sembrano spam.
  • Ogni commento ha una cronologia dello stato, quindi puoi facilmente vedere quali commenti sono stati rilevati o cancellati.
  • Gli URL vengono visualizzati nel corpo del commento per rivelare collegamenti nascosti o fuorvianti.
  • I moderatori possono vedere il numero di commenti approvati per ogni utente.
  • Una funzione di eliminazione che blocca completamente il peggiore spam, risparmiando spazio su disco e velocizzando il tuo sito.
  • PS: una volta attivato, ti verrà chiesto di ottenere una chiave API Akismet.com per utilizzarlo. Le chiavi sono gratuite per i blog personali; gli abbonamenti a pagamento sono disponibili per aziende e siti commerciali.

7 – iThemes Security

ithemes security plugin indispensabili wordpress

iThemes Security è anch’esso tra i più importanti plugin indispensabili per WordPress, la sicurezza del nostro sito web WordPress non deve essere sottovalutata ne presa alla leggera. Per rendere il nostro sito web più sicuro viene in nostro aiuto il plugin iThemes Security che è uno dei plugin WordPress più efficaci sul mercato per proteggere il nostro sito web WordPress.

Wordpress: 7 plugin indispensabili gratuiti da conoscere

L’offerta per la sicurezza è ampia infatti possiamo trovare più di 30 modi per proteggere il tuo sito web e gli utenti che ne potrebbero far parte, inclusa la scadenza della password, l’autenticazione a due fattori, reCAPTCHA e la scansione del malware.

E’ possibile anche sbloccare la versione premium, però posso assicurarvi che la versione gratuita già ha un ottimo livello di sicurezza.


Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Hai qualcosa da aggiungere? Un avviso da condividere? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi o per dare un contributo al mio sito web, leggi anche gli altri articoli del mio blog. Ti ringrazio per il tuo aiuto in anticipo!

Sito WordPress gratis a 0 euro

Sito WordPress gratis a 0 euro

Sito WordPress gratis? Si è possibile e come ben saprai WordPress è già gratuito ma non tutti sono in grado di installarlo su un piano hosting o di modificare i temi a proprio piacimento e installare i giusti plugin per farlo funzionare bene. In questo difficile periodo post-covid molte persone, imprenditori o semplici appassionati per problemi economici o per paura di non riuscire con le proprie abiliità non riescono a realizzare il proprio sito vetrina con WordPress, e lasciano scivolare via la possibilità di una presenza in rete della propria attività o del proprio blog personale.

Devo essere sincero, all’ inizio del mio percorso non mi è stato facile imparare come affrontare le problematiche di scegliere un piano hosting, scaricare WordPress e poi installarlo, ora che le cose mi sono più semplici, anche se sono in continuo studio per aggiornarmi su tutte le novità che nascono giorno dopo giorno, ho deciso che per reclamizzarmi ed aiutare voi creerò siti web gratis! Potrai quindi usufruire del mio servizio in modo del tutto gratuito.

Sito Wordpress gratis a 0 euro

Come posso avere il mio sito wordpress gratis?

Oltre al titolo di cui sopra ti starai chiedendo come possa WebbyDoo dare un sito del tutto gratuito ad un cliente, continua a leggere e risponderò a questa domanda e farti capire come posso realizzare il tuo sito vetrina WordPress gratis. Che tu scelga WebbyDoo oppure un altra realtà per la realizzazione del tuo sito internet vetrina, dovrai obbligatoriamente soddisfare almeno 3 condizioni:

  • Comprare un dominio (www.tuosito.it)
  • Comprare un piano hosting ( un server per ospitare il tuo sito )
  • Cercare un tecnico che realizzi il sito internet vetrina

Quindi cosa richiedo per il mio servizio?

Noi di WebbyDoo ti offriamo l’opportunità di avere un sito internet vetrina completamente gratis per quanto riguarda il nostro lavoro, l’unica cosa che è necessaria per avere il nostro servizio a titolo gratuito e di acquistare il tuo dominio da uno dei nostri partner, il costo per te sarà identico, solo che noi monetizzeremo da loro perchè abbiamo presentato loro un nuovo cliente, quindi il tuo lavoro sarà pagato dai miei partner! semplice no?

Come ti dicevo prima, dovrai comunque acquistare un dominio o un piano hosting e installare WordPress, sia che tu decida di farlo fare ad altri o di farlo fare a noi di WebbyDoo quindi una piccola spesa l’avrai comunque, solo che da noi la parte tecnica sarà gratuita, a 0 euro.

I partner di cui ti parlavo precedentemente sono aziende italiane, rintracciabili, di sicuro spessore e valore. Sono le aziende che noi stessi di WebbyDoo usufruiamo da anni.

banner keliweb 728x90

Iniziamo la realizzazione del tuo sito wordpress gratis

La prima cosa che dovrai fare è contattarmi tramite mail scrivendo di cosa hai bisogno, dandomi un idea generale di ciò di cui hai bisogno, cioè a quale categoria di sito vetrina WordPress sei interessato, e in base al tuo progetto vedremo se saremo in grado di realizzarlo con i soli temi gratuiti, in modo da permetterti di rimanere nel budget più ristretto possibile. Di norma un semplice sito vetrina può tranquillamente essere realizzato con temi gratuiti.

Perchè realizziamo un sito WordPress gratis?

La risposta è semplice, vogliamo aiutare molti ad avere un sito internet vetrina a costo zero (a 0 euro) ma d’altro canto vogliamo farci conoscere, guadagnare credibilità e questo lo si può fare solo in due modi, comprarsi la credibilità con migliaia di euro di piani marketing o lavorare sodo e accontentarsi di poco per brillare nel tempo. WebbyDoo ha scelto la seconda opzione e siamo sicuri che questa scelta alla lunga pagherà i nostri sforzi.

Ancora dubbi per un sito WordPress a 0 euro?

Se sei ancora dubbioso contattami e approfondiamo il discorso, illustrami la tua attività, parlami di te, decideremo insieme il nome a dominio e l’host che dovrà ospitare la tua finestra sul mondo del web. Vedrai come l’opportunità che offro è cosa che dovrai cogliere senza timore, per aver un sito wordpress gratis basta poco, non credo troverai altri che ti daranno la nostra stessa opportunità.

Se sei arrivato sino in fondo allora posso anche dirtelo è possibile avere un sito chiavi in mano non per 0 euro, ma per meno di 50/60 euro! Questo è il prezzo medio che troverai per avere il tuo piano hosting.

L’ultimo sito internet realizzato con questo metodo è stato creato per una Makeup Artist, visitatelo www.giadaorimakeup.it il sito internet essendo stato creato gratuitamente (a 0 euro) ha solo temi e plugin gratuiti.

Non aspettare oltre contattami subito!

Sito Wordpress gratis a 0 euro

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Hai qualcosa da aggiungere? Un avviso da condividere? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi o per dare un contributo, leggi anche gli altri articoli del mio blog. Ti ringrazio per il tuo aiuto in anticipo!


5 motivi per avere un sito Web fatto con WordPress

5 motivi per avere un sito Web fatto con WordPress

Sicuramente il CMS (content managment system) WordPress ha guadagnato molta credibilità negli ultimi tempi, nato nel 2003 come piattaforma per blog è andato via via crescendo sul mercato grazie alla sua semplicità gestionale. Molte persone hanno negli ultimi anni fatto crescere il loro business grazie alla creazione di un sito web o a molte attività associate a WordPress.

A seconda delle richieste, si potrebbe facilmente affermare che la prevalenza di WordPress sta crescendo sempre di più, e la sua crescita aumenta in maniera esponenziale. Il suo utilizzo si è rilevato un’ottima soluzione per siti web vetrina e di medio/alto livello con un look davvero professionale. Ci sono cinque motivi principali per cui WordPress ha avuto così tanto successo negli ultimi tempi.

banner keliweb 728x90

Creare un sito web non è mai facile; tuttavia, grazie al loro più recente sistema di gestione dei contenuti questo aspetto si è rilevato molto più semplice di quello che fosse nel passato. Grazie al loro metodo gestionale, si può ottenere il massimo dal proprio lavoro e rendere tutto molto più gestibile. Giustamente, alcuni devono scegliere da soli se i suoi vantaggi e svantaggi siano l’ideale per il proprio lavoro.

Pertanto, proprio per la sua semplicità non è mai stato un grande mistero che le persone siano grandi fan di questo CMS, stessa idea la hanno anche le grandi multinazionali che lo utilizzano per la presenza online con un proprio sito web. Quindi, la maggior parte degli utenti che utilizzano CMS lo sceglie come il programma da utilizzare, il che fa guadagnare credibilità sempre più a WordPress, uno dei migliori sistemi di creazione di siti web al mondo. Di seguito sono riportati cinque motivi principali per avere un sito Web WordPress:

1 – WordPress è gestibile e semplice da usare:

WordPress ha la sua massima qualità nella usabilità e la sua facilità di apprendimento a qualsiasi livello. Fin dalla sua prima installazione al primo atto pratico, il software è davvero semplice da imparare è un programma che ha un’alta curva di apprendimento. Inoltre, può essere utilizzato senza alcuna esperienza e nozione di codifica e programmazione, ciò non toglie che, chi è in possesso di queste conoscenze trarrà ancor più vantaggio dal suo uso.

Nel caso in cui un utente sia appena agli inizi nella creazione web, allora a maggior ragione, è il motivo principale per cui dovrebbe utilizzare WordPress per il suo lavoro online. Un altro vantaggio da non sottovalutare è come sia veloce e facile installare WordPress.

Dopo la sua installazione, è possibile dividere le pagine del proprio sito WordPress in colonne. In aggiunta a ciò, ti consente di inserire e mantenere le immagini nel tuo profilo. Ogni strumento messo a disposizione è accessibile tramite una semplice dashboard di amministrazione. WordPress rilascia aggiornamenti quasi giornalieri per il proprio software. Utilizzando la dashboard (bacheca) di WordPress l’installazione degli aggiornamenti si riduce ad un solo click, facile no?

Per evitare qualsiasi errore, si consiglia sempre di utilizzare un plug-in di backup per mantenere frequenti backup del proprio sito Web, cosi da essere sicuri di avere sempre una copia fresca per ogni problema che possa sorgere.

2 – Ottimizzazione SEO:

Uno degli aspetti più importanti è che WordPress è SEO friendly, cioè il suo codice è scritto in maniera molto pulita e secondo le regole SEO di Google. Tuttavia, ciò non significa che sarai elencato al numero 1 su Google dall’oggi al domani. Tuttavia, utilizzando WordPress partirai gia da una ottima base con codice pulito, applicato a plugin creati per aiutarti nella SEO avrai quel boost in più che altri non hanno.

Uno dei plugin più famosi per quanto riguarda la SEO è Yoast SEO, molte persone sono davvero soddisfatte dal lavoro svolto da questo plugin, che è presente anche nella repository WordPress. E’ un ottimo mezzo per l’ottimizzazione della SEO per le pagine del vostro sito web. È stato costruito in modo ingegnoso, semplice e diretto alla portata di tutti e facile da gestire. Basterà seguire le semplici regole e istruzioni del plug in per ottimizzare la vostra SEO.

Tuttavia, Yoast SEO non è l’unico plugin che svolge questo tipo di mansione, basterà fare un piccola ricerca in rete e vedrete che un altro importantissimo plugin SEO è Rank Math, puoi leggere il mio articolo se vuoi – Rank Math: Il Plugin SEO numero 1 per WordPress. Con WordPress, si guadagna l’accesso a un mondo bellissimo di plugin e temi tutti da scoprire. Se vuoi avere più notizie accedi alla pagina del mio blog per leggere molto di più.

3 – WordPress è sicuro e protetto:

È improbabile che tutti i sistemi o siti Web siano completamente sicuri e protetti. Le moderne minacce alla sicurezza sono in continuo aumento, fortunatamente anche le tecniche di protezione sono in continuo sviluppo. Pertanto, è necessario utilizzare un programma che tenga seriamente la sicurezza online del nostro sito come obiettivo primario, anche qui con WordPress possiamo utilizzare un plugin, creato appositamente allo scopo.

L’azione più utile che noi possiamo fare è assicurarsi che il programma sia costantemente aggiornato, già in questo modo sarà più difficile penetrarlo. Questo è un aspetto fondamentale per ogni CMS anche se poi abbiamo software che ci vengono in aiuto.

5 motivi per avere un sito Web fatto con WordPress

WordPress e tutto il team di sviluppo rilasciano periodicamente aggiornamenti sia per renderlo sempre più moderno sia per migliorare la sua sicurezza; quindi aggiornando il nostro account ogni volta ce ne sia l’opportunità, può solo che migliorare sia le nostre prestazioni che la nostra sicurezza, però vi consiglio di creare un back-up prima di ogni aggiornamento. Vi voglio poi ricordare che per incrementare ulteriormente la vostra sicurezza dovete avere anche un Hosting di qualità comprovata.

4 – Costo di gestione moderato:

Il mantenimento di un sito web creato con WordPress è relativamente economico ( se non si sceglie di avere plugin e temi di prima qualità a pagamento annuale), quindi il suo costo di amministrazione è davvero esiguo. Gli sviluppatori esperti di WordPress riescono a creare siti web con un numero limitato di plugin, perchè essendo anche programmatori riescoo con il codice a sopperire alle mancanze di ciò che devono creare. Ad esempio, molti dei siti Web creati direttamente da un programmatore si costruiscono e funzionano con circa 4-8 plugin e la maggior parte di essi sono plugin liberamente disponibili tramite la dashboard nella ricerca dei plugin.

WordPress ha i plug-in più economici se comparati ad altri CMS, in WordPress come avrete già capito è possibile utilizzare più plugin insieme per un singolo sito web, comunque è sempre consigliabile non eccedere i 20 plugin per non rallentare drasticamente il proprio sito web. Con l’acquisto di un plugin premium (a pagamento) di solito si ottiene almeno un anno di supporto che può essere rinnovato prima della scadenza, i prezzi di rinnovo giustamente variano da plugin a plugin, di solito però non sono mai di un prezzi troppo proibitivo.

Per il costo di mantenimento ha un valore rilevante il costo del piano hosting che si vuole scegliere, ma qui lo sarebbe anche per qualsiasi altro CMS, quindi è un costo fisso non applicabile direttamente a wordpress ma apllicabile nell avere un proprio sito online. Qui raccomandiamo sempre di trovare il giusto compromesso tra il vostro progetto, ciò che nel tempo volete realizzare e le vostre possibilità economiche. Vuoi partire in modo tranquillo e crescere nel tempo? Allora ti raccomando Keliweb, se invece se già affermato e stai cercando il top della qualità allora la scelta può essere solo Siteground.

5 motivi per avere un sito Web fatto con WordPress

5 – Con WordPress utilizzi tutti i tipi di media:

Una persona può caricare facilmente sul proprio sito WordPress immagini, video e altri tipi di prodotti multimediali aggiuntivi di cui si è in possesso, e quindi creare anche un E-commerce per venderli essendo la piattaforma WordPress davvero versatile, il contenuto multimediale verrà presentato, in base alle tue capacità creative, sulle tue pagine in modo molto attraente. WordPress ti consente anche di visualizzare e scaricare documenti, PDF e tanti altri tipi di documenti.

Ora hai un idea di cosa sia WordPress e come utilizzarlo per creare un sito web, probabilmente è molto più semplice di quello che ti aspettavi, quindi non ti resta che iniziare a strutturare e sviluppare la tua idea, e poi partire!

Cosa ne dici? Pensi che sia la giusta scelta per te? Pensi sia il giusto CMS? Che piano hosting sceglierai per il tuo sito web WordPress?

5 motivi per avere un sito Web fatto con WordPress
Crea Landing page uniche senza codice

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Hai qualcosa da aggiungere? Un avviso da condividere? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi o per dare un contributo, leggi anche gli altri articoli del mio blog. Ti ringrazio per il tuo aiuto in anticipo!


5 regole per scegliere un tema WordPress

5 regole per scegliere un tema WordPress

In questo articolo vedremo che avere la giusta conoscenza dei temi gratuiti e professionali WordPress è di vitale importanza per crearsi un sito web oppure un blog. Indipendentemente dal tipo di sito o blog che vogliamo creare spesso la scelta del tema è fatta attraverso gli occhi!

Giustamente direte voi, ma lasciatemi spiegare che la scelta non dovrebbe mai essere fatta per la bellezza di un TEMA ma per la sua efficacia. Certo siete liberi di scegliere il tema che più vi piace ma facciamolo secondo dei parametri che alla lunga ci daranno grandi soddisfazioni.

Voglio subito farti presente che di temi per WordPress ne esistono davvero a migliaia, e districarsi fra tutti loro è davvero difficile, ma non cosi tanto, perché alla fine i migliori si contano sempre su di una sola mano. Questo sia per quanto riguarda i temi gratuiti come ad esempio quello che abbiamo preinstallato di default, che quelli premium, cioè a pagamento.

Voglio dirti subito che il mio consiglio è sempre di orientarti su temi premium, cioè a pagamento perché sempre aggiornati e sempre seguiti da un assistenza eccellente, qui ti consiglio il migliore di tutti il tema DIVI, e non lo dico io ma i numeri in rete di questo tema, il mio consiglio non toglie libertà alla tua scelta perché i temi gratuiti sono ottimi in base al tipo di progetto che vuoi intraprendere, se usufruirne come trampolino di lancio o come semplice presenza online.

5 regole per scegliere un tema Wordpress

Al di là di queste premesse voglio darti alcuni consigli per valutare secondo parametri certi quando un tema WordPress sia affidabile o meno.

Ecco alcuni degli aspetti che ti esorto a controllare che devono essere presenti quando ti accingi alla scelta di un tema:

  • Un tema che ti dia il pieno controllo sulla modifica di tutte le sue sezioni, in modo da poterle personalizzare secondo le tue necessità.
  • Scalabilità dei dispositivi mobili, (Mobile friendly) cioè la possibilità di adattarsi ai vari schermi che siano desktop, tablet o mobile. Si potrebbe pensare che ormai tutti abbiano questa funzione, ma in realtà molti temi gratuiti non hanno questa funzionalità di default.
  • La possibilità di aggiornamenti continui che si possano adattare anche alle future versioni di WordPress.
  • Essere sicuri che il tema in questione abbia almeno 100.000 siti web attivi, questo ci da già una prima sicurezza della solidità del tema, grazie hai test materiali di questi siti web.
  • Un altro aspetto molto importante è avere e scegliere un tema dal codice pulito, cioè leggero e che non porti problemi e rallentamenti.

Le caratteristiche per scegliere i migliori temi wordpress che ti ho elencato sono molto generiche ma molto importanti, seguirle ti mette già un passo avanti ai tuoi competitor.

La scelta di un tema come ti anticipavo precedentemente è legata al tipo di progetto che devi portare avanti, quindi sceglierne uno che abbia le funzionalità che ti possono permettere di sviluppare il tuo progetto.

Quindi che tu sia un Fotografo, un Fornaio o una Makeup Artist devi scegliere il giusto tema che ti possa permettere di realizzare all’ interno del tuo sito quelle particolari sezioni funzionali al tuo scopo e magari usufruire del giusto visual builder, tipo Elementor, Divi builder,

Astra anteprima come scegliere tema wordpress su webbydoo.it

Astra by Brainstorm force è il tema WordPress gratuito che amo più di tutti è davvero veloce, personalizzabile al 100% e davvero bello, adatto a creare blog, un portfolio personale, sito Web aziendale, siti vetrina e ultima ma non meno importante e compatibilissimo con WooCommerce. È davvero leggero inferiore a 50 KB sul frontend e offre una velocità senza pari.

E’ costruito pensando alla SEO, quindi per i motori di ricerca sarà un sito “amico”. Offre funzionalità e modelli speciali in modo che funzioni perfettamente con tutti i generatori di pagine come Elementor, Beaver Builder, Visual Composer, SiteOrigin, Divi, ecc. Per avere funzioni ancora più performanti esiste anche la versione Astra Pro, che ti consiglio vivamente.

Il mio giudizio su questo tema wordpress:

  • 10 – FACILITA’
  • 10 – DESIGN
  • 10 – PERSONALIZZAZIONE

2 – Hestia

Hestia anteprima come scegliere tema wordpress su webbydoo.it

Hestia by Themeisle è il tema che reputo il più adatto al novizio, al professionista e alle piccole aziende è compatibile con Elementor, SEO friendly e compatibile con WooCommerce. E’ un tema pensato per i principianti ma ottimo anche per i professionisti, molto utilizzato per creare landing page. Ha un design multi-uso di una pagina, il widget piè di pagina, pagina blog e un aspetto pulito, è comprensivo di cursore Parallax piatto, Galleria fotografica, Mappa di viaggio. Compatibile con Orbit Fox e Otter editor.

Il mio giudizio su questo tema wordpress:

  • 10 – FACILITA’
  • 10 – DESIGN
  • 8 – PERSONALIZZAZIONE

3 – Neve

Neve anteprima come scegliere tema wordpress su webbydoo.it

Neve by Themeisle è un tema WordPress super veloce, personalizzabile e adatto a differenti tipologie di siti web. È perfetto per creare blog, siti per piccole imprese, startup, agenzie, aziende, portfolio e tanti altri progetti come negozi di e-commerce infatti anche Neve è compatibile con WooCommerce. Neve è un tema ottimizzato e con codice molto pulito si caricherà in pochi secondi e si adatterà perfettamente su qualsiasi dispositivo di visualizzazione come un PC, un tablet o uno smartphone. E’ molto leggero e ha un codice ottimizzato SEO, il che significa una migliore posizione nelle classifiche dei risultati di ricerca di Google. Neve è compatibile con Gutenberg e con i più famosi page builder come Elementor, Divi builder.

Il mio giudizio su questo tema wordpress:

  • 9 – FACILITA’
  • 10 – DESIGN
  • 8 – PERSONALIZZAZIONE

4 – OceanWP

OceanWP anteprima come scegliere tema wordpress su webbydoo.it

OceanWP by Oceanwp è un tema wordpress in continua ascesa con una media di 2000 attivazioni giornaliere. Cerchi un tema multiuso? Basta cercare!, leggero e altamente adattabile ti consentirà di creare quasi ogni tipo di sito Web possiamo dire che è un ottimo tema per molti progetti come un blog, un sito portfolio, un sito aziendale o un negozio tramite l’uso di WooCommerce. Il tema è compatibile con Elementor ed anche altri page builder famosi come Beaver Builder, Divi, SiteOrigin, etc…

E’ davvero personalizzabile al 100% in ogni sua parte e sezione.

Il mio giudizio su questo tema wordpress:

  • 7 – FACILITA’
  • 8 – DESIGN
  • 10 – PERSONALIZZAZIONE

5 – Optimizer

Optimizer anteprima come scegliere tema wordpress su webbydoo.it

Optimizer by OptimizerWP è uno dei temi più semplici da utilizzare ha un ” editor front page ” proprietario, con cui possiamo personalizzare il nostro tema, è stato costruito per essere veloce e SEO friendly con un codice molto pulito. Il tema è responsivo quindi si adatta ad ogni apparato che sia un PC, un tablet o uno smartphone. Nella sua versione gratuita è molto limitato, non tutti i strumenti importanti sono attivi, quindi ne consegue che per creazioni importanti serve la versione PRO. Utilizzando la nostra fantasia possiamo comunque creare un sito dall’ aspetto molto accattivante.

Il mio giudizio su questo tema wordpress:

  • 9 – FACILITA’
  • 8 – DESIGN
  • 6 – PERSONALIZZAZIONE

Quali host usare per wordpress?

Io di solito uso e consiglio tre piattaforme Hosting le uniche che consiglio in base ai piani di creazione del sito:

1- Keliweb.it è un hosting economico ottimizzato per WordPress e con la possibilità di avere dominio e piano Hosting a meno di 40 euro l’anno, ottimo servizio assistenza e piani host per tutte le tasche, ne rimarrete colpiti.
2- ServerPlan.it è un hosting di alta qualità una compagnia completamente italiana con server di ultima generazione, tra le poche in italia che si battono con i giganti del web.
3- Siteground.com è in questo momento il top che si possa trovare sul mercato, consigliato dallo stesso wordpress anche qui è possibile avere per il primo anno un dominio e un piano hosting con meno di 70 euro l’anno

Volete saperne di più? leggi il mio articolo su Siteground.

Se ti è piaciuto questo articolo, non dimenticare di condividerlo sui principali social network. Hai qualcosa da aggiungere? Un avviso da condividere? Lascia un commento qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi o per dare un contributo, leggi anche gli altri articoli del mio blog. Ti ringrazio per il tuo aiuto in anticipo!


Pin It on Pinterest